Li mortai vostri! Li mortai loro! Li mortai della vostra famiglia…

Secondo questo articolo a firma Gian Micalessin, pubblicato online su “Il Giornale“, in un rifugio ucraino sono stati ritrovati mortai “Brandt Thompson sono anche i mortai che il nostro governo ha fornito a Kiev”.

Invece di pane, forniamo armi e mortai…
Sarà humor nero ma mi viene in mente questa straordinaria scena del grande Totò…

La guerra può essere solo nucleare, atomica!

Nella imbecille orgia propagandistica dei servi prezzolati dei signori della guerra -signori che soffiano sul fuoco per interesse economico derivato dalla vendita delle armi, e ideologico, in nome di una anticristica “libertà”- si cerca di instillare nelle menti (ormai liquefatte) di buona fetta della popolazione, la malsana e assurda idea che una eventuale guerra possa combattersi in modo convenzionale, con armi convenzionali.
Una narrazione “romantica” della guerra, combattuta in nome di “alti ideali” e “valori”.

Ecco dunque che partono i peana in nome di “vittoria”, “libertà”, “democrazia” ecc.

Mi piacerebbe sapere se i servi sciocchi e venduti di cui sopra, siano davvero consapevoli di come stanno le cose , consapevoli che loro non hanno nessun processo nella catena di potere decisionale. Cioè che quando si arriverà al peggio, all’immissione dei codici a allo schiacciare i “bottoni”, non potranno né decidere né imporre di tornare indietro e/o fermare gli eventi.

Ecco, a questo punto io gli auguro di non essere “vaporizzati” come il resto della gran parte della popolazione mondiale, ma di “sopravvivere“, questo perché la sofferenza fa bene, e poi, come la saggezza napoletana insegna, bisogna aprire gli occhi sulle cose per rendersi conto di quanto si è “sciocchi” (in napoletano al posto di “sciocco” si usa un altro termine che inizia sempre con “S” e che rende assai meglio…).

Signori belli, la guerra, la prossima guerra, può essere solo nucleare, atomica, e basta!
Niente romanticherie, niente miti di eroi, niente, niente, niente!

Né vincitori, né vinti; resteranno solo i perdenti, cioè gli eventuali “sopravvissuti” !!!

P. S. Rambo è nu strunz !!!

P.S. 2

Uomo medio(cre) attuale

Sul medio(cre) attuale e la sindrome da cui è affetto: LINK

19/4/22 (In V.C.) Sssì padrone, certo padrone, come vuole lei padrone, obbediamo padrone, siamo servi vostri padrone, comandi padrone, sssi padrone.

I servi sciocchi danno sempre il loro meglio. Salamelecchi, baciapiedi, servili inchini, leccate di culo insomma…
Sempre i servi, della peggior specie… I venduti, che vendono gli altri. ..

Certi bambini africani hanno una sola richiesta: “Pane, pane, pane!”. Eppure non gli mandano niente per “combattere” la fame…

Certi bambini africani hanno una sola richiesta: “Pane, pane, pane!“. Eppure non gli mandano niente per “combattere” la fame…

(E il mio pensiero corre a certi “re della terra e i grandi, i capitani, … e i potenti”…
Potenti, uh uh, dove andrete a nascondervi quel giorno?
Sfuggirete all’ira furiosa del Dio onnipotente?)

(Ammonire i peccatori è, secondo il Catechismo della Chiesa Cattolica, un’opera di “Misericordia Spirituale”.)

Ieri, in televisione, la menzogna in onda con sottotitoli a caratteri cubitali.

Ieri, in televisione, la menzogna in onda con sottotitoli di traduzione a caratteri cubitali.

Il consiglio di non guardare i programmi in televisione e di non leggere i giornali è sempre valido.

Fate vita buona, timore di Dio e preghiera. Compiamo le opere dei veri discepoli di Cristo. Alla fine le pecore verranno separate dai capri, e ognuno riceverà la sua giusta retribuzione.

Se lo ricordino i guerrafondai e i merdaioli prezzolati che gettano benzina sul fuoco della guerra per i loro sporchi intrighi e desideri che fomentano nelle loro sudicie conventicole; saranno spazzati via con un leggero soffio nel gran giorno di Dio onnipotente. In quel giorno terribile si vedrà, e sarà fatta, la differenza fra il giusto e il malvagio, fra chi serve Dio e chi non lo serve, in quel giorno rovente come un forno, tutti i superbi e tutti coloro che commettono ingiustizia saranno come paglia.
Berranno pura la coppa di vino della sua ira ardente.

Il “padre della menzogna” è attivissimo in questo periodo. Evitate televisione e giornali.

Il menzognero, padre di ogni menzogna è attivissimo in questo periodo. Si serve dei servi sciocchi, dei prezzolati, dei suoi adepti, per diffondere ogni menzogna, per imbrigliare la verità e confonderla.

Il consiglio di non guardare i programmi in televisione e di non leggere i giornali è sempre valido.

Fate vita buona, timor di Dio e preghiera. Compiamo le opere dei veri discepoli di Cristo. Alla fine le pecore verranno separate dai capri, e ognuno riceverà la sua giusta retribuzione.