Benedetto XVI – Ultime conversazioni : Profezie? “Tutto può essere (quindi anche le profezie della beata Emmerick sono possibili e credibili !?)

Lei conosce la profezia di Malachia, che nel medioevo compilò una lista di futuri pontefici prevedendo anche la fine del mondo, o almeno la fine della Chiesa. Secondo tale lista il papato terminerebbe con il suo pontificato E se lei fosse effettivamente l’ultimo a rappresentare la figura del papa come l’abbiamo conosciuto finora?

Tutto può essere. probabilmente questa profezia è nata nei circoli intorno a Filippo Neri. A quell’epoca i protestanti sostenevano che il papato fosse finito, e lui voleva solo dimostrare, con una lunga lista di papi, che invece non era cosi. Non per questo, però, si deve dedurre che finirà davvero. Piuttosto che la sua lista non era ancora abbastanza lunga!

Pagina 218 del libro


Quel “tutto può essere” pronunciato da Benedetto XVI, secondo me da alcuni non è stato analizzato bene, nella interezza della sua dirompente portata. Analizziamone il perchè.
Quello che ritengo importante nella risposta del papa emerito è quello che si evince, in merito alle Profezie,  dal pensiero di Benedetto XVI.
Tutto può essere”, cioè che le profezie o visioni su eventi futuri, attribuibili a santi e beati della Chiesa Cattolica, sono possibili e credibili. Sarebbe infatti assurdo pensare -e credere- che Benedetto XVI non tenga conto di quanto afferma San Paolo nella sua Prima lettera ai Tessalonicesi: “Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono.
E’ interessante notare un’altra cosa: la cosiddetta “Profezia di Malachia” che veniva attribuita a san Malachia, vescovo di Armagh vissuto nel XII secolo, è ritenuta negli ambienti storici moderni “un falso”, mentre in ambito religioso “fu messa in dubbio quasi subito da un libro del francescano François Carriere, … e venne rigettata anche dagli autorevoli padri bollandisti. Particolarmente approfondita fu la confutazione pubblicata nel 1689 dal gesuita Claude-François Ménestrier“.
Eppure papa Benedetto -che certamente non è a digiuno di notizie sulla profezia stessa- in barba alla interpretazioni ufficiali attribuisce la “Profezia di Malachia” ai “circoli intorno a Filippo Neri” e quindi come tale ritenendola ispirata dal santo stesso. Con questa operazione di attribuzione della “Profezia di Malachia” a san Filippo Neri egli ri-attribuisce possibilità e credibilità alla stessa, ritenendola solamente incompleta, “la sua lista non era ancora abbastanza lunga“, e questo a dispetto di certe interpretazioni che la supporrebbero solamente “un falso”.
Tutto può essere” quindi, secondo Benedetto, per quella che egli sembra ritenere una profezia nata nei circoli intorno a Filippo Neri in cui  “la sua lista non era ancora abbastanza lunga“.
Per analogia possiamo -e dobbiamo!?- pensare che allora Benedetto XVI certamente ritiene possibili e credibili le profezie-visioni della beata Anna Catharina Emmerick, religiosa e mistica tedesca beatificata da San Giovanni Paolo II il 3 ottobre 2004.
Le profezie-visioni della beata Emmerick sembrano molto verosimili rispetto a quanto avviene oggi nella Chiesa. In breve, c’è una visione di “due papi”, la protestantizzazione della Chiesa, la demolizione dall’interno e la tiepidezza dei sacerdoti e vescovi, il formarsi di due “fazioni” nella Chiesa, insomma, una certa apostasia. Potete leggere qui nel dettaglio le profezie-visioni della beata riguardo quanto detto sopra.

Alla fine del nostro ragionamento, che dire? Che probabilmente se ponessimo a Benedetto XVI la domanda:
Lei conosce le profezie-visioni della beata Anna Catharina Emmerick. Crede siano possibili?”

lui potrebbe rispondere con un netto: “Tutto può essere … ” .

 

 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...