Il “buonsènso” (che in fondo è cattolico …) che fine ha fatto? Metafore per “chi può capire capisca”.

I “ponti” hanno bisogno di “muri” su cui sostenersi (ponti “campati” per aria non se ne sono mai visti, tranne nelle menti degli ingenui sognatori [e in quelle degli “imbroglioni”]).

Il ferro esposto alle intemperie “arrugginisce”. C’è bisogno del minio o della zincatura per proteggerlo.

Il fiume ha bisogno di argini, altrimenti straripa.

Il cavallo ha bisogno di briglie, morso e paraocchi per poter essere cavalcato senza essere disarcionati (e rompersi il collo).

 

La paglia messa vicino al fuoco prima o poi brucia.

(Foto omessa per ovvii motivi …)

 

Dove ci sono “preziosi” e troppi occhi e troppe mani, c’è bisogno di una “chiave”, altrimenti, puff, “svaniscono”.

Una nave ha bisogno dell’ancora per non andare alla deriva o insabbiarsi.

 

Continuate voi l’elenco delle metafore …

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...