I motivi di un (relativo) silenzio…

silenzioUltimamente avrete notato che non sto più pubblicando post, nè sto commentando costantemente e attivamente su altri siti.
C’è un motivo, anzi, più motivi, e cerco di spiegarli.
E’ che, ultimamente, non riesco ad essere d’accordo con la visione che in tanti hanno delle cose di cui si discute. Ormai buona parte della blogosfera -ma non solo, ci sta benissimo dentro anche i media “cattolici”, quotidiani settimanali o mensili che siano…- che si occupa dell’argomento “cattolicesimo” “religione” sembra sia diventata una scheggia impazzita.
Autoreferenzialità, imprecisione, ideologismo e altro, sembra si siano impadroniti della discussione. Io sinceramente cerco di rimanerne fuori, poichè la cosa condotta in questo modo penso che non serva a niente, tranne che ad ottenere risultati negativi.

Per non parlare poi, di mettere nei post quanto tratto dalle considerazioni delle esperienze vissute nel quotidiano. Non ne verrebbe fuori niente altro che la fiera delle lamentele.
E pensare che una categoria di questo blog è contrassegnata come Non tacerò
Comunque non preoccupatevi, è una scelta solo temporanea che voglio interrompere a breve. Spero si riorganizzino presto un pochino le idee, per tornare come sempre più battagliero che mai…

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...