Il Papa rilascia un intervista e i giornali già mistificano le sue parole. Io dissento.

Il Papa rilascia un’intervista e i giornali già mistificano le sue parole.
Sinceramente poi io osservo che Papa Francesco non ha la chiarezza che aveva il suo predecessore. L’intervista non è un atto di Magistero e io mi permetto, su alcuni punti che non sto qui a specificare, di dissentire.
Dissento in libera e piena coscienza, a norma dei seguenti Canoni:

Can. 212 –
§ 2. I fedeli hanno il diritto di manifestare ai Pastori della Chiesa le proprie necessità, soprattutto spirituali, e i propri desideri.
§ 3. In modo proporzionato alla scienza, alla competenza e al prestigio di cui godono, essi hanno il diritto, e anzi talvolta anche il dovere, di manifestare ai sacri Pastori il loro pensiero su ciò che riguarda il bene della Chiesa; e di renderlo noto agli altri fedeli, salva restando l’integrità della fede e dei costumi e il rispetto verso i Pastori, tenendo inoltre presente l’utilità comune e la dignità della persona.

La Chiesa non può tacere, la Chiesa deve parlare chiaro, non può offrire il fianco ai suoi nemici, il Papa non può far si che si strumentalizzino le sue parole.
In piena libertà e coscienza cosi mi esprimo e me ne assumo la responsabilità dinanzi a Dio.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...