San Martirio Sahdona: “È preferibile peccato con umiltà che giustizia con orgoglio”

“Guai alla giustizia che l’orgoglio accompagna come uno spirito maligno. Guai alle opere che la vanità rode peggio del tarlo. Guai alle buone azioni e agli atteggiamenti in cui s’infiltra la vanagloria che poi se ne impadronisce. Con sfrontatezza da delinquente, essa ne fa una gran pubbli­cità sbandierandole come dall’alto dei tetti.

È preferibile peccato con umiltà che giustizia con orgoglio; l’umiltà può cancellare i peccati e toglierne defini­tivamente la macchia, mentre l’orgoglio può annullare la giustizia e cancellarne ogni traccia.

Quanto a te, dissimula il più possibile le tue opere davanti agli altri. Raccogli e nascondi quello che fai, radu­nalo in casa tua, perché il vento degli elogi non lo disperda.

Seppellisci i tuoi tesori in fondo al cuore, perché non siano volatizzati dalla lode. Anzi, non lasciarli neppure lì, per tema che la memoria, pungolata dall’orgoglio, vada a riesumarli. Spediscili in cielo, presso il loro vero padrone che te li conserverà al sicuro.

Anche il tuo cuore dimori lassù, vicino ai tuoi tesori, perché la Scrittura ci insegna che dove è il nostro tesoro, là e anche il nostro cuore.’ Tuttavia, lassù non rimanere a fissare i tuoi beni, ma contempla il tuo Signore.”

San Martirio, scrittore siro del VII secolo, deve essere identificato con il monaco persiano Sahdona, eletto vescovo di Mahoze tra il 635 e il 640. A causa delle sue idee e della sua condotta, ostili al nestorianesimo, dovette affrontare due volte l’esilio. Concluse la sua vita in un monastero di Edessa.

One thought on “San Martirio Sahdona: “È preferibile peccato con umiltà che giustizia con orgoglio”

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...