Detti dei Padri del Deserto: Perchè sopportare


Raccontava ancora che il padre Arsenio non cambiava l’acqua delle foglie di palma se non una volta all’anno; per il resto del tempo, si limitava ad aggiungerne dell’altra: intrecciava infatti corde e cuciva fino all’ora sesta.
Gli anziani gli chiesero. <<Perchè non cambi l’acqua delle foglie di palma? Puzza!>>.
Rispose: <<Devo accettare quest’odore in cambio dei profumi e degli aromi di cui ho goduto nel mondo>>.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...